NESSUNO SPAZIO A FASCISTI E RAZZISTI!DA MILANO A ROMA CHIUDERE CASAPOUND ORA!!

L’aggressione avvenuta nel quartiere Talenti a Roma nella notte fra il 26 e il 27 aprile ai danni di cinque studenti mostra ancora una volta, semmai ce ne fosse bisogno, qual è il vero volto delle formazioni neofasciste Casapound e Blocco Studentesco: squadracce fasciste coperte, finanziate e organizzate dall’amministrazione Alemanno.

Un’amministrazione comunale che patrocina iniziative fasciste e assume in Comune e nelle aziende municipalizzate vecchie conoscenze dei Nar e Terza Posizione, offrendo finanziamenti ed agibilità politica a chi da sempre svolge il lavoro sporco sui territori dove la destra cosiddetta democratica non riesce a radicarsi e non riesce ad interagire col tessuto sociale.

Non a caso , infatti, gli aggressori provenivano dall’occupazione di via Val d’Ala, vero punto di partenza di azioni squadriste, camuffato da pretesti abitativi quando nessuna famiglia in realtà usufruisce di quei spazi.

E’ora di chiudere questi covi fascisti che riescono a sopravvivere solo grazie alla protezione di ingenti schieramenti delle forze dell’ordine, come dimostrato ieri pomeriggio nel corso del corteo antifascista che ha attraversato via dei Prati Fiscali.

Solidarietà agli studenti e alle studentesse aggrediti!

Da Milano a Roma, nessuno spazio ai fascisti!

 

Corsari Milano

ZAM – Zona Autonoma Milano

 

http://corsari-milano.noblogs.org/

http://zam2011.tk/

This entry was posted in General. Bookmark the permalink.