Tre giorni antifa: cultura, movimento, azione! verso il 23-24-25 Aprile.

Inizia la primavera, il vento freddo non soffia piu sulle nostre facce. Il cielo grigio di Milano si è schiarito, e le nuvole corrono veloci sopra le nostre teste. Abbiamo affrontato un inverno meno caldo dell’anno scorso, ma comunque interessante. Possiamo dire senza problemi che nel mondo della formazione ad aver sedimentato di piu sono stati gli studenti medi che in piu occasioni hanno saputo riempire la piazza, anche quando i veri organizzatori ”toppavano con i  numeri” (vedi sciopero generale e corteo no Gelimini del 12 Marzo). Da questo inverno con il 12 Dicembre abbiamo (possiamo dire anche a livello cittadino) iniziato un percorso antifascista che è stato capace di attraversare le scuole, le piazze e anche i luoghi simbolo di quell’orrenda ideologia.

murales tutto

Siamo riusciti a rendere, ancora una volta, la pratica dell’antifascismo attuale, concreta e consolidata. Siamo riusciti a rilanciarla come un valore importante, e attualizzarla alla situazione che stiamo vivendo. Il risultato abbiamo potuto vederlo ancheil 16 Marzo durante l’aniversario di Dax, dove centinaia di compagni e compagne hanno sfilato in un corteo compatto e determinato.

Abbiamo preso pochi giorni fa una ”batosta” annunciata da tempo, alle elezioni regionali. Non che la nostra attività politica nelle strade sia legate a palazzi di vetro o centri istituzionali, ma dopo i fatti di via padova, le innumerevoli provocazioni di leghisti e fascisti sono state davvero all’ordine del giorno. 

fontana rid

Da qui non dobbiamo ricominciare, ma portare avanti quello che gia abbiamo fatto questo e lo scorso anno. Tra meno di un mese sarà il 25 Aprile, data in cui daremo forza e continuità al percorso antifascista iniziato. Nelle scuole nelle piazze e nei quartieri porteremo il nostro modo di essere, di vivere Milano, quella Milano che piace a noi, una Milano senza telecamere, esercito e sbirri che piantonano ogni parco e angolo di strada. Una Milano che vediamo soffrire: una Milano ricoperta di ordinanze assurde, pacchetti sicurezza insensati, sgomberi di case e politici che sfilano in vetrine come fossero delle modelle.

Come Corsari Milano inizieremo le nostre mobilitazioni il 23 Aprile alle 15,00 alla Innse fabbrica a noi molto cara, che ci ha visti al fianco degli operai tutto lo scorso anno. Faremo assieme agli operai la commemorazione davanti alle lapidi degli operai deportati durante il fascismo. Poi il 25 mattina di diamo appuntamento nel quartiere ticinese per un giro alle lapidi dei partigiani, assieme all’anpi e alle associazioni del quartiere. La sera dopo il corteo invitiamo tutti a Partigiani in ogni quartiere, a breve daremo anche il programma degli interventi musicali e politici.

Infine invitiamo tutti e tutte il 25 Aprile a scendere nelle strade e partecipare alle mobilitazioni che attraverseranno la città in quei giorni. Saremo al corteo istituzionale, saremo nelle strade i giorni prima, saremo nelle piazze i giorni dopo.

Sempre a testa alta
sorridi e vivi !!ANTIFA!! 
 Guarda le gallerie fotografiche:
Corteo piazza Fontana 12 Dicembre 2010
Dax 03-09
25 Aprile, 2009
Antifa piazza della scala (04-09) 
Piazza Fontana (12-09) 
This entry was posted in General. Bookmark the permalink.